Wednesday, 14 March 2012

Haberdashery Expositor - Espositore Merceria


La piccola merceria è stata realizzata con sottili assi di legno, ritagliate, assemblate e incollate tra di loro.
La parte interne è stata rivestita con carta da parati così come il pavimento. I ripiani sono stati realizzati con ritagli di legno così come i due tavoli più scuri. La struttura misura 33x22 cm ed è profonda 8 cm.

La maggior parte degli oggetti è stata realizzata con pasta di mais colorata: le stoffe riposte nei ripiani, le magliette colorate, i rotoli di biancheria, i cappellini, gli accessori invernali, la scatola di papillon e il blocco per gli appunti, il porta forbici e la pianticella appoggiati sulla tavolo. 
Per le scatole di gomitoli sono stati arrotolati fili di lana attorno a dei cartoncini e fermato il tutto con sottile filo bianco. Anche le scatole porta camicie sono state realizzate con cartoncino e rivestite con carta velina, le camicie sono ritagli di tessuto e per i bottoni sono stati utilizzati piccoli corallini di plastica.
Nello bauletto sono state riposte delle cartelle di bottoni tipiche delle mercerie di un tempo, le basi sono dei fogli bianchi sui quali sono stati incollati corallini colorati.
Nell’angolo sono stati appoggiati rotoli di stoffa grossa che simulano tappeti per interni.

------♥♥♥------

The small haberdashery has been realized with thin wooden boards, cut assembled and glued together.
The walls were covered with wallpaper as well as the floor. Shelves have been realized with wood sheets as the two darker tables. Structure measures 33 x 22 cm and 8 cm in thickness (13" X 8,67" x 3,15").

Most of the objects has been realized with colored corn dough: all the fabrics placed in the racks, t-shirts, linen rolls, caps and hats, winter accessories, bowties box, little note pad, scissors cap and plant on the table.
For the two boxes with skeins were rolled strands of wool around cards and fixed with thin white thread.
Even the shirts boxes were made with cardboard, the shirts are fabric scraps while the buttons are small plastic coral plastic.
Into the little trunk were placed cards on with were glued small balls for necklaces to simulate the old  displays of buttons.
In the corner were placed large rolls of cloth to simulate indoor carpets.


1 comment:

  1. Ma daiiiiii!!! :) Voglio giocarci anch'io!
    Splendida!

    ReplyDelete