Friday, 18 May 2012

Villa Eli Dollhouse 1:24 scale - Living Room


Il soggiorno è decorate con una carta da parati in stile vittoriano e un bel pavimento di legno lucido.
Tutti i mobili del soggiorno sono stati ritagliati da fogli di legno presagomati e poi montati e incollati. Per l’arredamento del soggiorno è stato scelto un color mogano scuro poi ravvivato con vernice lucida.

Il divano e le sedie sono stati imbottiti con cotone idrofilo e rivestito in stoffa.
Nello scrittoio sono stati inseriti piccoli oggetti di bigiotteria che simulano dei calamai, l’agenda e la pergamena sono di carta. I lussuosi piatti nella vetrina del mobile sono realizzati con pasta di mais e decorati con stampe.
Vicino alla finestra è posizionata una piccola macchina da cucire comprata in un negozio di miniature.
La piccola teca con fiori secchi è in realtà una capsula medicinale trasparente, tagliata e incollata su una base all’interno sono stati riposti piccoli fiorellini essiccati. Alle finestre le tendine sono realizzate con pizzi e merletti.

-----♥♥♥-----

The living room is decorated with a Victorian-style wallpaper and a beautiful polished wood floor.
All the furniture were cut from sheets of wood pre-formed and then assembled and glued. For the furniture in this room was chosen a dark mahogany color then revived with glossy paint.

Sofa and chairs were padded with cotton wool and covered with fabric.
Into the cabinet small costume jewelery elements simulate inkpots, the agenda and the parchment are simply paper cutouts. The luxury dishes into the cabinet were made with corn dough and decorated with prints.
Near the window there is a small sewing machine, bought in a miniatures shop.
The small glass dome with dried flowers is a transparent medicine capsule. Curtains at the windows were made with lace and trimmings.





5 comments:

  1. It's really a great and useful piece of info. I'm glad
    that you simply shared this helpful information with us. Please stay us
    up to date like this. Thank you for sharing.
    Also visit my homepage read now

    ReplyDelete